Unione ciechi Novara: al via lo sportello per il sostegno psicologico

Sarà attivo da gennaio 2016, e permetterà alle persone con minorazione visiva e ai loro familiari di accedere a un servizio di consulenza e supporto psicologico

Il direttivo direttivo dell'Unione ciechi Novara Vco

Un supporto psicologico per le persone con minorazione visiva e i loro familiari. E' questo l'obiettivo del nuovo sportello attivato dalla sezione novarese dell'Unione italiana ciechi e ipovedenti, in collaborazione con l'Irifor (l'Istituto per la formazione, la ricerca e la riabilitazione).

Lo sportello sarà attivo da gennaio 2016. L'obiettivo dell'iniziativa è quello di promuovere il benessere psicologico, e prevenire condizioni di sofferenza, offrendo alle persone con minorazione visiva e ai loro familiari la possibilità di essere accompagnati nei momenti di disagio verso un'integrazione sociale di soggetti ipo e non vedenti.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • A piedi sulla A4 armato di un coltello, fugge nei campi alla vista della polizia: caccia all'uomo

  • Novara, rapina al punto Snai di via San Francesco: due feriti

  • Lo stadio di Novara set cinematografico per un giorno: si cercano comparse

  • Operazione anti prostituzione: incarico temporaneamente sospeso per don Zeno, l'annuncio della diocesi

  • Tragedia a Castelletto: muore investito dal camion della nettezza urbana

  • E' un rifugiato politico l'uomo che vagava a piedi con un coltello sulla A4: arrestato dopo 24 ore di ricerche

Torna su
NovaraToday è in caricamento