rotate-mobile
Cronaca

Piemonte: lo spumante Gancia fa gola alla Russia

Secondo fonti Ansa, la storica casa piemontese di spumanti, potrebbe infatti essere entrata nell'orbita dell'oligarca Rustan Tariko, che controlla numerose aziende del settore, e che avrebbe acquisito quote della Gancia

Notizia ancora non confermata, anzi quasi smentita.

Ma secondo quanto riportato in queste ore dall'Ansa, la sotrica casa piemontese di spumanti sarebbe entrata nell'orbita dell'azienda russa di Rustan Tariko, che controlla già numerose altre aziende del settore.

Fonti russe confermano che Rustan Tariko avrebbe acquistato quote della Gancia. L'azienda piemontese non conferma e parla di "indiscrezioni scorrette", ma annuncia una conferenza per domani, giovedì 15 dicembre. All'incontro l'amministratore delegato Paolo Fontana spiegherà quelli che sono gli accordi a livello internazionale dell'azienda.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Piemonte: lo spumante Gancia fa gola alla Russia

NovaraToday è in caricamento