Ss 32: sempre lavori in corso per ampliamento e messa in sicurezza

In questo periodo si stanno concentrando a Varallo Pombia. Altri cantieri fra Pombia e Borgo Ticino sono stati parzialmente ultimati

Foto di repertorio

Cantieri sempre aperti sulla Ss32 nel tratto compreso fra Varallo Pombia e Borgo Ticino, per i lavori di ampliamento e mesa in sicurezza di quel tratto.

In queste settimane, le opere, si stanno concentrando a Varallo Pombia, nel tratto fra la rotonda che, da un lato conduce in paese e dall'altra a Divignano, e quella che conduce al centro commerciale. La viabilità è parzialmente modificata, per consentire, appunto, lo svolgimento dei lavori.
La rotonda che conduce in paese, ridisegnata ed ampliata, è tuttora in fase di completamento. Il rettilineo che porta al centro commerciale è leggermente ristretto in direzione Arona, per un cantiere laterale. In direzione opposta, invece, i mezzi vengono deviati su un nuovo tratto e attraversano la nuova rotonda di via Vignola.

Altri cantieri fra Pombia e Borgo Ticino sono stati parzialmente ultimati.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sul sito Anas è indicato come l'importo totale dei lavori sia di 31.557.131,60 euro, con avanzamento al 49,14% ed il termine lavori  sia in corso di ridefinizione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Gite fuori porta: tre luoghi da non perdere a due passi da Novara

  • "Fase" 2 | Sì a sport, passeggiate e montagna: tutte le regole in Piemonte

  • Novara, bonus bici confermato: come fare richiesta per ottenere fino a 500 euro per biciclette e mezzi elettrici

  • Coronavirus, chiuso il reparto Covid dell'ospedale di Novara

  • Coronavirus, in Piemonte mascherine obbligatorie nei centri commerciali (anche all'aperto) e bar chiusi entro l'una

  • Cornavirus, primo sabato sera di apertura di bar e ristoranti a Novara

Torna su
NovaraToday è in caricamento