Vco: ex moglie condannata per stalking dalla Procura

La donna, una cittadina di Arona, era stata denunciata dell'ex coniuge con l'accusa di sottrazione dei lampadari, irruzione nel negozio dove lavorava l'ex, telefonate e sms minatori

Stalking nei confronti dell'ex marito. E' questa l'accusa di cui ha dovuto rispondere davanti al il tribunale di Verbania una donna di Arona.

La donna è stata condannata nella mattinata di venerdì 26 luglio a sei mesi, pena sospesa.
Era stata denunciata dall'ex coniuge per una serie di fatti iniziati nel 2010 e proseguiti nel 2011 tra cui la sottrazione dei lampadari da casa dell'ex, le irruzioni nel negozio dove lui lavorava, le telefonate e gli sms minatori e, una volta, la disattivazione della luce di casa.

La donna, residente ad Arona, dovrà risarcire l'ex marito: la somma sarà definita in sede civile.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

(Fonte Ansa)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mega incidente alle porte di Novara: scontro tra 7 auto, otto feriti

  • Coronavirus, primi due casi positivi nelle scuole di Novara

  • Elezioni comunali ad Arona, Monti è il nuovo sindaco

  • Novara, ragazzino cade dal muro dell'Allea e precipita per 7 metri

  • Esce da scuola e scompare: 11enne di Trecate ritrovata a Magenta

  • Casalbeltrame: sabato i funerali di Carlo e Veronica, i due fratelli morti in un incidente in moto

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NovaraToday è in caricamento