Cronaca

Segnaletica poco chiara, asfalto pieno di buche e incroci bui: la Statale 32 ha già fatto troppe vittime

Dopo gli ultimi incidenti, uno dei quali mortale, sindaci e abitanti chiedono che la viabilità della statale Ticinese sia migliorata

Lo scorso 23 giugno un motociclista ha perso la vita sulla Statale 32 (immagine di repertorio)

Tanti, troppi incidenti sulla Statale 32 Ticinese, in particolare nel tratto tra Borgo Ticino e Castelletto, dove meno di un mese fa un motociclista è morto dopo essere stato tamponato da un camion e poi travolto da un'auto

Gli abitanti e i moltissimi automobisti che percorrono ogni giorno la statale sono preoccupati e hanno minacciato di bloccare la strada per protesta. Da più di un anno infatti i lavori di ammodernamento sono fermi perchè Anas, che è responsabile del tratto, ha revocato la concessione alla ditta aggiudicataria per motivi finanziari. Da allora i cantieri, mai finiti, hanno lasciato una scia di cartelli stradali con limiti poco chiari, asfalto rovinato e illuminazione inesistente. Per questo ieri, mercoledì 12 giugno, i sindaci di Borgo Ticino e Castelletto hanno incontrato i rappresentanti di Anas il prefetto. Durante la riunione sono emerse alcune criticità che dovranno essere risolte il prima possibile. 

In sostanza Anas ha promesso che nel più breve tempo possibile saranno investiti 40mila euro per il rifacimento della segnaletica orizzontale e verticale, ad oggi poco chiara, e un tratto del manto stradale che è in condizioni precarie, oltre a recintare e definire i punti dove il cantiere è ancora incompleto. Entro settembre dovrebbe poi essere completata la gara d'appalto e i lavori incompiuti dovrebbero ricominciare all'inizio del 2018. Per quanto riguarda invece l'illuminazione, la Provincia ha deciso di accendere i lampioni all'incrocio di via Gattico, a Borgo Ticino. 

Il prefetto Francesco Paolo Castaldo ha convocato un nuovo incontro per il 18 agosto, in cui verranno analizzate ulteriori necessetà urgenti per il tratto di strada incirminato. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Segnaletica poco chiara, asfalto pieno di buche e incroci bui: la Statale 32 ha già fatto troppe vittime

NovaraToday è in caricamento