Forte odore di bruciato nella notte in città. In fiamme un vagone

L'episodio intorno la mezzanotte di sabato. A lanciare l'allarme molti cittadini svegliati dal forte odore di gomma. Sul posto sono intervenuti diversi uomini del comando provinciale dei vigili del fuoco

Un forte odore di gomma bruciata ha svegliato, nella tarda serata di ieri, sabato 30 agosto, intorno a mezzanotte, i cittadini novaresi che hanno allertato i vigili del fuoco prontamente intervenuti sul luogo.

A prender fuoco un vagone passeggeri di un treno in sosta su un binario "morto".
Sul posto gli uomini del comando dei vigili del fuoco che per un paio di ore sono stati impegnati nelle operazioni di spegnimento delle fiamme. Il forte odore di gomma bruciata, rilasciato dai materiali in fiamme, si è diffuso in diverse zone città: molte le segnalazioni dei cittadini allarmati che hanno provveduto a chiamare gli organi competenti e a chiedere notizie anche attraverso i social network.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, in Piemonte un caso confermato: negativi gli altri 15

  • Incidente in montagna, è Maurizio Bruschi il novarese precipitato durante un'escursione

  • Tragedia a Novara, si sente male al funerale del marito: morta 84enne

  • Arona, sul Lago Maggiore tornano le Frecce Tricolori

  • Dopo Sanremo, Bugo: c'è chi propone la cittadinanza onoraria

  • Incidente stradale a Castelletto Ticino, scontro fra due auto: una donna estratta dalle lamiere

Torna su
NovaraToday è in caricamento