rotate-mobile
Domenica, 14 Aprile 2024
Cronaca Centro / piazza del Duomo

Ail: le Stelle di Natale arrivano a Novara dall'8 all'11 dicembre

Si avvicina il Natale e torna il tradizionale appuntamento con la solidarietà dell'Associazione Italiana contro le Leucemie. Per il ponte dell'8 dicembre è in programma la 23esima edizione della manifestazione "Stelle di Natale Ail", che sarà presente in 4mila piazze italiane

Nei giorni 8, 9, 10 e 11 dicembre, torna anche a Novara l'edizione 2011 della manifestazione “Stelle di Natale Ail”.

L'evento è posto sotto l’Alto Patronato della Presidenza della Repubblica ed è realizzato ogni anno grazie all’impegno di migliaia di volontari che offriranno oltre 800mila piantine a chi verserà un contributo minimo associativo di 12 euro.

La manifestazione ha permesso in tutti questi anni di raccogliere importanti fondi destinati al finanziamento di progetti di Ricerca e Assistenza di alto valore scientifico e sociale ed ha contribuito a sensibilizzare l’opinione pubblica alla lotta contro le malattie del sangue.

I rilevanti progressi della Ricerca Scientifica e le terapie sempre più efficaci e mirate, compreso il trapianto di cellule staminali, hanno determinato un grande miglioramento nella diagnosi e nella cura dei pazienti affetti da tumori del sangue, ma è necessario il sostegno di tutti per raggiungere un obiettivo irrinunciabile: rendere leucemie, linfomi e mieloma sempre più guaribili.

I volontari novaresi dell'Ail saranno presenti come ogni anno sotto i portici di piazza del Duomo, a Novara. Le Stelle di Natale saranno vendute anche in nuerose piazze dei comuni di tutta la provincia. Per conoscere quali sono le 4mila piazze con le Stelle di Natale dell’Ail si può chiamare il numero 06.70386013 o visitare il sito www.ail.it.

Quest’anno, inoltre, in occasione della manifestazione “Stelle di Natale Ail”, la Lega Pallavolo Serie A scenderà in campo i giorni 8 e 11 dicembre per sostenere l’Associazione Italiana contro le Leucemie, i Linfomi e il Mieloma.

I fondi che saranno raccolti durante la manifestazione in tutte le piazze italiane saranno impigati per sostenere la Ricerca, per finanziare il Gruppo Gimema (Gruppo Italiano Malattie EMatologiche dell'Adulto) e per supportare i reparti di ematologia con medici, infermieri, biologi e con l'acuisto di attrezzature sanitarie. Grazie al lavoro dei volontari e alla solidarietà dei novaresi, e degli italiani, è anche possibile contribuire per aiutare il servizio di Assistenza Domiciliare destinata ai pazienti di tutte le età, per garantire le terapie nel loro ambiente familiare, e per continuare a realizzare Case Alloggio - “Case Ail” nei pressi dei Centri di Terapia per permettere ai pazienti che risiedono lontano di affrontare i lunghi periodi di cura assistiti dai familiari.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ail: le Stelle di Natale arrivano a Novara dall'8 all'11 dicembre

NovaraToday è in caricamento