menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Torna la sagra di San Gaudenzio: le modifiche alla viabilità

Domenica 22 gennaio appuntamento con la tradizionale fiera dedicata al santo patrono. Circolazione e sosta vietate lungo il Baluardo Quintino Sella

Domenica 22 gennaio torna l'appuntamento con la tradizionale sagra di San Gaudenzio, la fiera in onore del santo patrono della città di Novara. L'evento si svolgerà lungo il Baluardo Quintino Sella, da largo Costituente (la rotatoria della Barriera Albertina sarà però transitabile) fino a via Antonelli esclusa.

Per questo motivo, il tratto di strada interessato dalla fiera sarà chiuso al traffico. Dalle 5 del mattino, e fino al termine della sagra, saranno quindi vietate la circolazione e la sosta (pena la rimozione forzata) dei veicoli in tutta l'area di svolgimento dell'evento, compresi i controviali e le aree di parcheggio a pagamento e per i residenti.

A comunicarlo è l'unità segnaletica del Comando della polizia municipale, che comunica che la circolazione subirà quindi alcune variazioni. In particolare, il Baluardo Quintino Sella sarà chiuso al traffico nel tratto compreso fra via Antonelli e sino a largo Costituente, mentre la circolazione sarà riservata ai soli residenti nel tratto compreso fra largo Cavour e sino a via Antonelli. Via Pier Lombardo sarà chiuso al traffico all’intersezione con Baluardo Quintino Sella e la circolazione nella stessa via sarà a senso unico di marcia con direzione consentita da via San Gaudenzio a via Dei Cattaneo. Il controviale adibito a parcheggio a pagamento del Baluardo Quintino Sella sarà totalmente chiuso al traffico e sarà vietata la sosta. Infine, l’area di parcheggio riservata ai residenti nei pressi del monumento di Costantino Perazzi in Baluardo Quintino Sella sarà totalmente chiusa al traffico e sarà vietata la sosta.

Domenica 22 gennaio, poi, anche i percorsi dei bus subiranno alcune variazioni a causa della chiusura del Baluardo. Le linee 1, 6 e 8 provenienti rispettivamente da Bicocca, Torrion Quartara e Lumellogno, giunte all’incrocio corso XXIII Marzo e viale Roma effettueranno la deviazione da viale Ferrucci, largo San Quintino, Baluardo Lamarmora, largo San Lorenzo, via San Francesco d’Assisi, stazione e quindi percorso normale. Per le corse della linea 1 dirette alla Bicocca il percorso verrà modificato dalla stazione, e diventerà corso Garibaldi, Baluardo Partigiani, Baluardo La Marmora, corso XXIII Marzo e quindi percorso normale. Il ritorno della linea 6 resterà invariato. Per le corse della linea 8 diretta a Lumellogno il percorso verrà modificato dalla Stazione, e seguirà corso Garibaldi, Baluardo Partigiani, Baluardo Lamarmora, Baluardo D’Azeglio, viale Buonarroti, viale Roma e quindi percorso normale. La linea 4 diretta in via Ancona, giunta alla stazione, effettuerà il giro di piazza Garibaldi, viale Manzoni, viale Dante, via Gnifetti, via Marconi, largo Don Minzoni e quindi percorso normale. La linea 4 diretta a Pernate effettuerà il percorso da via Andrea Costa, largo Don Minzoni, viale Dante, corso della Vittoria, via San Francesco d’Assisi, stazione e quindi percorso normale. Tutte le fermate esistenti sul percorso interessato dalle deviazioni, se richieste, saranno effettuate e saranno inoltre rese operative la fermate scolastiche in viale Ferrucci al civico, 2 in sostituzione della fermata esistente in corso XXIII Marzo civico 1, e le fermate scolastiche di viale Dante Alighieri.

L’unità di segnaletica stradale del Comando della polizia municipale comunica inoltre che, in occasione della ventunesima edizione della Mezza Maratona di San Gaudenzio, viale Kennedy sarà chiuso completamente al traffico nel tratto compreso fra via Patti - viale Papa Giovanni XXIII e fino a via Allegra, dalle 8 del 22 gennaio fino al termine della manifestazione per la quale è stata predisposta l'ordinanza dirigenziale che vieta la circolazione totale in viale Kennedy e dispone la chiusura temporanea delle vie nel momento del passaggio dei concorrenti sul percorso della manifestazione.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Novara usa la nostra Partner App gratuita !

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Vaccini, in Piemonte da oggi sarà possibile accedere al proprio "percorso vaccinale"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NovaraToday è in caricamento