StreetGames 2014: la festa dello sport novarese continua

Un dato straordinario che si riconferma in questa edizione è la grande partecipazione delle famiglie, nonché la presenza in tutto lo scenario dell'evento di una popolazione grandissima di giovani

Dopo il bagno di folla della serata d’apertura e di domenica, la "famiglia" Streetgames ha continuato durante la settimana ad animare con le sue innumerevoli e coinvolgenti performance sportive e artistiche tutto il centro storico novarese.

Da piazza Gramsci a piazza Martiri i vari tornei, le società sportive, le scuole danza e la sempre più poliedrica Dimidimitri hanno riempito le serate con esibizioni avvincenti per tutte le età. Un dato straordinario che si riconferma in questa edizione è la grande partecipazione delle famiglie novaresi e "non", nonché la presenza in tutto lo scenario dell’evento di una popolazione grandissima di giovani, segno del taglio "popolare" nella vera accezione del termine di questo format.

"Nonostante l’imperversare in alcune serate di temporali anche di forte intensità che hanno messo a dura prova l’organizzazione - hanno commentato gli organizzatori - si è comunque riusciti a rispettare il programma degli eventi, grazie alla volontà forte di 'esserci' non solo degli organizzatori ma di tutte le associazioni sportive e degli atleti".

E questo fine settimana si prosegue, con gli ultimi appuntamenti della manifestazione, che si conclude domenica 29 giugno.

Novità di questa edizione è la piscina in piazza Martiri, che ha riscontrato un grande successo di pubblico di tutte le età che si è trattenuto durante le numerose esibizioni delle scuole nuoto, di canoa, di diving e durante le gare di pallanuoto. Una piacevole conferma sono stati i numerosi e colorati spettacoli offerti della scuole danza che si sono avvicendate sul palco in piazza Duomo in un caleidoscopico susseguirsi di ritmi e musiche di ogni tipo.

Altra conferma importante l’hanno data i tornei di basket, beach volley e calcio 5V5, che registrano sempre più un aumento del livello qualitativo degli atleti e hanno altrettanto un grandissimo riscontro di pubblico.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, scuole chiuse e manifestazioni sospese a Novara: l'ordinanza del Comune

  • Coronavirus, tende da campo davanti al pronto soccorso di Novara

  • Coronavirus, in Piemonte un caso confermato: negativi gli altri 15

  • Incidente a Novara, è morto il bambino investito in corso Trieste

  • Coronavirus, tre casi probabili a Novara: famiglia in isolamento in ospedale

  • Incidente mortale in corso Trieste, il piccolo Achref travolto da una moto mentre era in bicicletta

Torna su
NovaraToday è in caricamento