Oleggio Castello, studente universitario arrestato per spaccio: aveva 800 grammi di marijuana

Il giovane 22enne trasportava in auto la droga quando è stato fermato dai carabinieri

La marijuana sequestrata

I carabinieri lo avevano già annunaicto da tempo: lotta senza quartiere allo spaccio di droga. Così, nella fitta rete di controlli che i militari del nucleo radiomobile hanno messo in atto, è finito uno studente universitario 22enne di Oleggio Castello.

Il giovane, incensurato, stava viaggiando sulla sua auto quado è stato intercettato da una gazzella e fermato. I carabinieri hanno trovato cinque involucri con diverse "qualità" di marijuana per un totale di 800 grammi. Lo studente è finito ai domiciliari per spaccio di droga. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia in montagna: novarese precipita e muore

  • Novara, controlli dei vigili nei negozi: sequestrate scarpe da ginnastica contraffatte

  • Festa fra studenti in un locale al Ticino si trasforma in una lite

  • Cosa fare in città: gli eventi del fine settimana del 15 e 16 febbraio

  • Novara, furti a raffica nelle case di Porta Mortara in pieno giorno

  • Fabbricava e vendeva biglietti falsi, denunciato autista della Vco Trasporti

Torna su
NovaraToday è in caricamento