Lunedì, 17 Maggio 2021
Cronaca

Scuola: studenti novaresi al Gran premio di matematica applicata 2017

In gara per conquistare il podio ci sono gli alunni di cinque istituti piemontesi

Studenti - foto di repertorio

Ci sono anche gli studenti di cinque istituti superiori piemontesi in gara per conquistare il Gran premio di matematica applicata 2017, competizione rivolta ai ragazzi degli ultimi due anni delle scuole secondarie di II grado realizzata dal Forum Ania - Consumatori in collaborazione con l’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano e patrocinata dal Consiglio Nazionale degli Attuari, giunta quest’anno alla XVI edizione.

Tra questi, anche i ragazzi di una scuola novarese. Al concorso educativo, che prende il via oggi, martedì 17 gennaio, con la prima prova della competizione, partecipa infatti il liceo San Lorendo di Novara, insieme al liceo statale scientifico, linguistico e classico Giolitti - Gandino del Comune di Bra (Cuneo), l’istituto superiore D’Adda di Varallo Sesia (Vercelli),  l’istituto Mercurio Arborio del Comune di Gattinara (Vercelli) e l’istituto superiore Olivetti di Ivrea (Torino).

L’iniziativa ha l’obiettivo di valorizzare le competenze logico-matematiche dei ragazzi e avvicinarli all'aspetto più utile e concreto di una disciplina fondamentale per la loro formazione. Infatti, la conoscenza delle applicazioni pratiche della matematica nella vita reale costituisce una base importante per affrontare efficacemente situazioni complesse e prendere in futuro delle decisioni importanti in ambito finanziario.

Gli studenti novaresi dovranno vedersela con oltre 7500 coetanei di 104 istituti superiori provenienti da 38 province e 12 regioni, da Nord a Sud della penisola. La XVI edizione del Gran premio di matematica applicata si svolgerà come di consueto in due manche con prove di difficoltà progressiva, nelle quali i giovani partecipanti cercheranno di risolvere problemi originali che richiedono l'applicazione alla vita reale di modelli logico-matematici intuitivi. La prima prova si svolgerà presso l’Istituto di appartenenza dei ragazzi, mentre la seconda - a cui parteciperanno solo gli studenti con i migliori punteggi - avrà luogo il 22 febbraio presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano.

L’iniziativa si concluderà poi il 25 marzo con la cerimonia di premiazione dei vincitori con i loro docenti, sempre presso l’Università Cattolica, alla presenza di rappresentanti del mondo accademico, delle istituzioni e del settore assicurativo.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scuola: studenti novaresi al Gran premio di matematica applicata 2017

NovaraToday è in caricamento