Lunedì, 17 Maggio 2021
Cronaca Agognate

Neonato abbandonato a Novara: una targa per ricordarlo

Sarà posta nei prossimi giorni sotto il ponte dell'autostrada ad Agognate, dove il corpicino senza vita del piccolo è stato ritrovato ormai più di un mese fa

Una targa in ricordo del neonato abbandonato ad Agognate sarà posta nei prossimi giorni sotto il ponte dell'autostrada, sulla statale 299, dove il corpicino senza vita del piccolo Gabriele Francesco (così lo hanno chiamato i poliziotti che per primi lo hanno trovato) è stato rinvenuto lo scorso 11 aprile.

"Gabriele Francesco, bimbo per un giorno, angelo per sempre" è la frase che si leggerà sulla targa. La vicnda aveva particolarmente scosso la comunità novarese, ma anche l'intera nazione. L'autopsia sul corpicino aveva infatti rivelato che il piccolo era ancora vivo quando era stato abbandonato, per poi morire di stenti e di fame. Ad ora, non ci sono novità nelle indagini, gli inquirenti stanno cercando ancora la madre e i probabili complici.

Una tragedia che ha però dato il via ad una campagna di solidarietà, lanciata dai poliziotti della scientifica e accolta anche dalle altre forze dell'ordine, con cui sono stati raccolti circa 3mila euro, con cui si aiuterà il progetto dell'associazione Pianeta dei clown "Cameretta Mia", che intende promuovere la costruzione di luoghi di sorriso all'interno dell'ospedale novarese, ed in particolare nel reparto di pediatria.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Neonato abbandonato a Novara: una targa per ricordarlo

NovaraToday è in caricamento