rotate-mobile
Cronaca

Chi produce più rifiuti paga di più: ecco come funziona la tariffa puntuale

Tra qualche mese partirà la sperimentazione a Pernate. Il Comune spiega i dettagli che porteranno ad estendere il sistema a tutta la città

COME SI CALCOLA?

Ma come si misurerà quanti rifiuti non differenziati ogni nucleo familiare produce? Semplice: contando i sacchi. 

In sostanza a ogni famiglia sarà fornito un determinato quantitativo di sacchi, ognuno dei quali avrà al suo interno un piccolo trasponder. Questo trasponder sarà "letto" da rilevatori appositi al momento del conferimento nel cassonetto o sul camion, permettendo al sistema centrale di conteggiare il numero di sacchi utilizzati da ogni famiglia. 

Avendo ogni sacco un volume standard di 90 litri sarà possibile stabilire quanto indiferenziato ogni famiglia produce e quindi calcolare la tariffa sui rifiuti in base a questo.

COME FUNZIONA NEI CONDOMINI?

COME FUNZIONA PER VILLE E VILLETTE?

QUANTO COSTA?

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Chi produce più rifiuti paga di più: ecco come funziona la tariffa puntuale

NovaraToday è in caricamento