rotate-mobile
Domenica, 19 Maggio 2024
Cronaca

Manomettono bancomat per clonare le carte, due arresti

In manette sono finiti due cittadini rumeni, già noti alle forze dell'ordine. A coglierli sul fatto, mentre piazzavano uno "skimmer", i carabinieri del Comando provinciale vercellese

Avevano appena piazzato uno "skimmer" su un bancomat per clonare le carte di credito degli ignari clienti, ma sono stati beccati e arrestati dai carabinieri del Comando provinciale di Vercelli.

A finiere in manette, due cittadini rumeni, entrambi già noti alle forze dell'ordine. I militari hanno sequestrato lo skimmer e l'auto dei due malviventi, sulla quale sono stati trovati arnesi atti allo scasso e altro materiale ritenuto utile a proseguire le indagini.

(Ansa)

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Manomettono bancomat per clonare le carte, due arresti

NovaraToday è in caricamento