rotate-mobile
Domenica, 26 Maggio 2024
Cronaca Oleggio

Oleggio, furto in abitazione: i carabinieri fermano il ladro

E' accaduto nella notte tra mercoledì e giovedì. Durante un controllo notturno, i militari dell'Arma hanno colto sul fatto il ladro e, al termine di un inseguimento, lo hanno tratto in arresto

Ennesimo furto in abitazione nel novarese... ma questa volta il ladro è stato arrestato mentre tentava di fuggire.

E' accaduto nella notte tra ieri, martedì 29, e oggi, mercoledì 30 ottobre, a Oleggio. I carabinieri, nel corso di un controllo finalizzato al contrasto dei reati predatori, hanno arrestato un 23enne di origine albanese, clandestino senza fissa dimora e con a suo carico altre segnalazioni di polizia per furto.

I militari hanno notato il soggetto scavalcare la recinzione di una casa e gli hanno intimato di fermarsi. Ovviamente, una volta visti i militari in divisa, il ladro si è dato alla fuga, scavalcando una seconda recinzione e poi un fossato.

I carabinieri lo hanno quindi inseguito per i campi, fino a raggiungerlo. Al termine di una colluttazione, il giovane è stato arrestato per furto: processato, la pena è stata sospesa, e il 23enne è stato espulso e ha fatto ritorno a Tirana. La refurtiva è stata invece recuperata e riconsegnata ai legittimi proprietari

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Oleggio, furto in abitazione: i carabinieri fermano il ladro

NovaraToday è in caricamento