menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Sul fatto indagano i carabinieri (foto di repertorio)

Sul fatto indagano i carabinieri (foto di repertorio)

Tentato omicidio a Galliate, accoltella il padre mentre dorme

Un uomo di 40 anni, con problemi psichici, ha accoltellato il padre 75enne dopo una lite. Grave in rianimazione il padre

Una tragedia si è consumata sabato pomeriggio in località Sette Fontane, a Galliate: un 40enne ha accoltellato il padre dopo una lite.

Secondo quanto ricostruito dai carabinieri intervenuti sul posto il figlio, che soffre da anni di gravi problemi di depressione, avrebbe impugnato un coltello da cucina e avrebbe colpito il padre al ventre mentre questo stava riposando. All'origine del gesto sembra esserci una lite avvenuta qualche ora prima per futili motivi. Sul posto è giunto il personale del 118, che ha trasportato il 75enne all'ospedale Maggiore di Novara, dove è stato sottoposto ad un delicato intervento a seguito delle lesioni all'addome. Ora si trova ricoverato in rianimazione in gravi condizioni. 

I due vivevano da soli dallo scorso anno, quando la moglie dell'agricoltore, e madre del 40enne, era mancata per una malattia. Il padre si prendeva cura del figlio, che era seguito anche dai Servizi psichiatrici del Maggiore. Attualmente il figlio è stato arrestato dai carabinieri per tentato omicidio e lesioni. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NovaraToday è in caricamento