rotate-mobile
Sabato, 25 Maggio 2024
Cronaca

Maturità 2012: Totoesame, al via la caccia alle possibili tracce

Mercoledì 20 giugno cominciano gli esami di maturità, con la prima prova: il tema di italiano. Tra gli studenti novaresi è già cominciata la ricerca dei possibili argomenti per l'elaborato scritto: tra gli autori se la giocano Pascoli e Levi

Mancano meno di 24 ore all'inizio degli esami di maturità.

Domani, mercoledì 20 giugno, è infatti in programma la prima prova di italiano, e gli studenti novaresi sono già a caccia delle possibili tracce del tema.

Tracce che quest'anno, per evitare soffiate e fughe di notizie, verranno scaricate in diretta, poco prima dell'inizio della prova, dal sito del Miur. Fino alle 9 di mercoledì mattina, quindi, non sarà possibile conoscere i temi sottoposti agli studenti. Per la prima prova, anche quest'anno, i maturandi potranno scegliere tra il tema storico o di argomento generale, l'analisi del testo o l'articolo di giornale.

Tra gli argomenti più gettonati per il tema di attualità ci sono gli anniversari, che quest'anno sono stati, o saranno, molti. Nel 2012 si ricordano, infatti, i 20 anni dalla strage di Capaci, la tragedia del Titanic, i dieci anni dall'introduzione dell'euro, i 60 anni di regno della Regina Elisabetta II e anche l'anniversario della morte di Marilyn Monroe o il 25esimo da quella di Andy Warhol.

Le possibili tracce per il tema di attualità potrebbero inoltre spaziare tra i fatti più importanti accaduti durante lo scorso anno. Il 2011 è stato l'anno della morte di Steve Jobs, di Osama Bin Laden e del colonnello Gheddafi. Sono inoltre scomparsi anche la cantante inglese Amy Winehouse e il motociclista emiliano Marco Simoncelli. Tra gli avvenimenti che hanno segnato l'opinione pubblica, anche il terremoto del Giappone.

Per quanto riguarda gli autori per l'analisi del testo, invece, a giocarsela nel totoesame sembrano essere Giovanni Pascoli e Primo Levi. Il poeta romagnolo è infatti scomparso 100 anni fa, mentre di Primo Levi si ricorda il 25esimo anniversario della sua morte. Subito dopo di loro, ci sono altri due nomi importanti, che mancano dalle prove di esame da ormai dieci anni: Gabriele D'Annunzio e Italo Calvino.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Maturità 2012: Totoesame, al via la caccia alle possibili tracce

NovaraToday è in caricamento