Maturità 2013: ecco le tracce della prima prova

Sono arrivate per via telematica le tracce della prima prova degli esami di maturità che prende il via oggi, mercoledì 19 giugno, anche a Novara. Tra le tracce: Magris, gli omicidi politici e la ricerca sul cervello

Sono cominciati oggi, mercoledì 19 giugno, anche per molti studenti novaresi gli esami di maturità.

Si parte con la prima prova di italiano, il tema, uguale per tutti gli indirizzi. La seconda prova scritta si svolgerà domani, mentre la terza e ultima è in calendario per lunedì 24 giugno. Le buste con le tracce del tema sono state aperte alle 8,30. Sei ore di tempo per ogni maturando. Le prove saranno disponibili sul sito del miur www.Istruzione.It dopo le 14, quando gli studenti avranno terminato la prova.

Per quanto riguarda le tracce, smentite alcune delle indiscrezioni che circolavano sul web, che parlavano di Saba o Pavese come possibili autori. La traccia scelta quest'anno per il tema sull'analisi del testo è infatti "Claudio Magris e l'infito viaggiare". Tra le altre tracce proposte, per il tema di attualità, ci sono: "Stato, mercato e democrazia con brani di Zingales, Pirani e Krugman" e "Individuo e società di massa con citazioni di Pasolini, Canetti e Montale". Per il tema storico, invece, la traccia è "Brics, Paesi emergenti e cooperazione". Per il saggio breve, l'argomento è "Omicidi politici", mentre per l'articolo tecnico "La ricerca sul cervello". "La rete della vita" è infine la traccia per il tema generale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Piemonte verso zona arancione: il cambio di colore sarà sabato o domenica?

  • Coronavirus, il Piemonte rischia la zona arancione

  • Incidente a Trecate, camion perde il carico e travolge tre auto: un ferito incastrato nell'abitacolo

  • Coronavirus, cosa è consentito fare in zona arancione: le regole per Novara e il Piemonte

  • Novara, tragedia al centro commerciale: si sente male e muore alle casse dell'Ipercoop

  • Dpcm: le nuove regole per asporto, spostamenti, sci e scuole. Piemonte verso la zona arancione

Torna su
NovaraToday è in caricamento