rotate-mobile
Mercoledì, 30 Novembre 2022
Cronaca Grignasco

Grignasco, la polizia provinciale sequestra trappole per cinghiali

Gli agenti sono intervenuti su segnalazione di un cittadino in un terreno coltivato ad orto al limite di un'area boschiva, dove hanno trovato un cinghiale intrappolato in un laccio metallico

Sequestrate dalla polizia provinciale a Grignasco alcune trappole per cinghiali.

L'intervento è stato effettuato nella giornata di martedì 6 agosto. Gli agenti sono intervenuti su segnalazione di un cittadino in un terreno coltivato ad orto al limite di un'area boschiva, dove hanno trovato un cinghiale intrappolato in un laccio metallico.

Sul posto sono inoltre stati trovati altri due lacci metallici a cappio, utilizzati per intrappolare i cinghiali al loro passaggio. I lacci sono stati posti sotto sequestro e la zona è stata controllata per verificare la presenza di ulteriori trappole.

"Il materiale recuperato - fanno sapere dalla Provincia in una nota stampa - va a corredare una dettagliata informativa di reato, per il momento a carico di ignoti, per la Procura della Repubblica di Novara. Le violazioni contestate sono quelle previste dall’ articolo 21 della legge N. 157/92 che vieta l’utilizzo di lacci. Il ritrovamento dei lacci pone nuovamente all’attenzione il fenomeno del bracconaggio al cinghiale".
 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Grignasco, la polizia provinciale sequestra trappole per cinghiali

NovaraToday è in caricamento