Giovedì, 13 Maggio 2021
Cronaca

Volontariato, tre nuovi bandi dalla Fondazione Comunità del Novarese Onlus

I temi: soggiorni estivi per disabili; socio assistenziale per Novara con Nuares.it; archivi, biblioteche e musei grazie al Fondo Pagani

Soggiorni per persone con disabilità, socio assistenziale sulla città di Novara e archivi, biblioteche e musei sono gli ambiti che riguardano i tre nuovi bandi lanciati dalla Fondazione della Comunità del Novarese Onlus (on line sul sito della Fcn all’indirizzo https://www.fondazionenovarese.it).

I bandi sono uno degli strumenti che Fcn ha per generare benefici per la comunità, diffondere la cultura del dono e sostenere lo sviluppo delle organizzazioni nonprofit del territorio novarese, favorendo forme di sinergia e stimolandole a conseguire migliori capacità di gestire progetti e risorse.

Tre, quindi, le nuove "opportunità" per il territorio.

1) Il bando 2016 a "Sostegno di progetti di soggiorno per persone con disabilità intellettive e/o relazionali in strutture normalizzate i per disabili" nasce per soddisfare una richiesta che si sente sempre più forte. Il bisogno in campo socio-assistenziale e socio-sanitario, infatti, tende a crescere e la richiesta di prestazioni terapeutiche e servizi personalizzati finalizzati allo sviluppo delle autonomie e dell’inclusione sociale, è strettamente connessa al riconoscimento del diritto delle persone con disabilità di partecipare in modo pieno alla società. Il bando intende sostenere le idee progettuali finalizzate alla realizzazione di soggiorni estivi/invernali per l’anno 2017, auspicando la formazione di progetti che prevedano la partecipazione congiunta di più organizzazioni, nell’ottica del "lavoro di rete", della condivisione di obiettivi comuni, e di economie di scala. La Fondazione s’impegna a contribuire alla realizzazione dei progetti selezionati tramite lo stanziamento di 50mila euro, provenienti da risorse messe a disposizione dalla Fondazione Cariplo (Risorse Territoriali 2016), a pubblicizzare i progetti selezionati al fine di promuovere a favore degli stessi la raccolta di donazioni, a monitorare il processo di realizzazione, ad erogare il contributo assegnato e le donazioni raccolte a conclusione dei progetti, a diffondere i risultati conseguiti dai singoli progetti. Le domande di contributo dovranno pervenire entro le 17,30 di venerdì 4 novembre 2016.

2) Sempre relativo all’ambito socio assistenziale (ma nel solo territorio del comune di Novara) è il bando congiunto tra la Fondazione della Comunità del Novarese Onlus e l’Associazione Nuares.it. L’Associazione Nuares.it e la Fondazione Comunità del Novarese onlus s’impegnano a contribuire alla realizzazione dei progetti selezionati per un importo complessivo di 3mila euro, a pubblicizzare i progetti selezionati al fine di promuovere a favore degli stessi la raccolta di donazioni, a monitorare il processo di realizzazione dei progetti selezionati, ad erogare il contributo assegnato e le donazioni raccolte solo a conclusione dei progetti selezionati, in seguito a richiesta corredata da rendicontazione di spesa e da documentazione che specifichi le modalità di svolgimento del progetto e i risultati ottenuti, a diffondere i risultati conseguiti dai singoli progetti. Per il Bando Congiunto Fcn/Nuares.it possono presentare domanda organizzazioni aventi sede legale e operanti nel Comune di Novara, organizzazioni aventi le caratteristiche di onlus, associazioni di promozione sociale, parrocchie o enti religiosi, enti pubblici territoriali. Il costo totale di ciascun progetto candidato non potrà superare i 2mila euro e il contributo concesso per ogni singolo progetto sarà al massimo 1500 euro. Le domande dovranno essere compilate tramite il formulario che verrà inviato via posta elettronica alle organizzazioni che faranno formale richiesta all’indirizzo progetti@fondazionenovarese.it. Oltre al formulario, è necessario presentare alla segreteria della Fondazione la documentazione adeguata riscontrabile sul sito www.fondazionenovarese.it. Le domande dovranno pervenire entro (e non oltre) la mezzanotte di venerdì 16 dicembre 2016.

3) Il bando Fondo Pagani, invece, riguarda archivi, biblioteche e musei. Costituito presso la Fondazione della Comunità del Novarese onlus nel 2010, in memoria del dottor Giovanni Pagani, appassionato collezionista e cultore d’arte, il Fondo si propone di sistemare e valorizzare la Galleria Giannoni di Novara, sostenere l’attività della Sala Conferenze dell’ex Chiesa della Maddalena in Novara, sistemare e valorizzare Archivi, Biblioteche e Musei di Novara e del suo territorio. Le risorse messe a disposizione per questo Bando ammontano a 50mila euro. Il bando si propone di sostenere progetti che potenzino gli strumenti volti a favorire la fruizione del patrimonio archivistico, librario e museale, favoriscano una migliore contestualizzazione e valorizzazione del patrimonio archivistico, librario e museale, favoriscano la fruizione del patrimonio culturale da parte di soggetti con disabilità, sperimentino innovativi approcci didattici che favoriscano un migliore apprendimento e rafforzino il desiderio di frequentare i luoghi di cultura. Il contributo massimo erogabile per ogni progetto sarà 30mila euro; ciascuna candidatura dovrà essere presentata presso gli uffici della Fondazione, prima di accedere al formulario on-line. Le domande dovranno pervenire entro (e non oltre) la mezzanotte di venerdì 16 dicembre 2016.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Volontariato, tre nuovi bandi dalla Fondazione Comunità del Novarese Onlus

NovaraToday è in caricamento