Domenica, 26 Settembre 2021
Cronaca Trecate

Sperona l’auto della polizia locale e colpisce gli agenti: arrestato

E' successo a Trecate. In manette un uomo classe 1993 risultato positivo al Covid

Aveva pensato di fuggire senza problemi e invece, al termine di un rocambolesco inseguimento, finisce in manette. Operazione della polizia locale di Trecate nella mattinata di ieri, mercoledì 27 gennaio. Intorno a quell’ora una pattuglia aveva intercettato, all’altezza della rotonda della discoteca trecatese lungo la provinciale 11 in direzione Novara, un’auto che era stata segnalata dal sistema varchi come rubata. N. V. W. C., classe 1993, che era alla guida dell’auto e aveva a bordo un’altra persona, ha fatto una brusca inversione di marcia ed è iniziato l’inseguimento.

L’inseguimento è durato fino a San Martino di Trecate e proseguito fino a strada Terzi Pontini: la pattuglia della polizia è riuscita ad affiancare i due fuggitivi, ma l’uomo alla guida ha speronato la vettura e ha continuato a fuggire in mezzo ai boschi. Il classe 1993 ha perso a un certo punto il controllo dell’auto finendo in un canale: il compagno a bordo si è dileguato, N.V.W.C. invece è stato bloccato  prontamente dagli agenti, alcuni dei quali hanno anche subito lesioni, ma per fortuna di lieve entità.

L’uomo è stato arrestato per resistenza e indagato per ricettazione, lesioni e danneggiamento: al momento è a Trecate, in isolamento perché risultato anche positivo al Covid e domani, venerdì 29, avrà la direttissima.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sperona l’auto della polizia locale e colpisce gli agenti: arrestato

NovaraToday è in caricamento