Martedì, 26 Ottobre 2021
Cronaca Trecate

Trecate, donna di 42 anni morta in auto: non è riuscita a chiedere aiuto

É riuscita ad accostare, ma non a chiamare i soccorsi

Si è sentita male mentre guidava, ha cercato di accostare, ma non è riuscita a cercare aiuto.

Sarebbe questa la dinamica della tragedia avvenuta ieri sera, giovedì 10 dicembre, intorno alle 20 in via Novara, a Trecate. Una donna di 42 anni, Olga Garisio, che stava percorrendo la via con la sua auto si è probabilmente sentita male alla guida: è riuscita ad accostare la macchina, che si è fermata al lato della strada dove si è spenta. La donna non è riuscita a chiamare per chiedere aiuto ed è passata circa mezzora prima che un passante si accorgesse dell'auto non regolarmente parcheggiata e con i vetri appannati. Pare che la donna tenesse ancora in mane il cellulare.

L'uomo ha lanciato l'allarme: i soccorritori del 118 di Novara e della Croce Rossa di Trecate hanno sfondato un finestrino e hanno tentato di rianimare la donna per quasi un'ora, ma senza successo. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Trecate, donna di 42 anni morta in auto: non è riuscita a chiedere aiuto

NovaraToday è in caricamento