rotate-mobile
Martedì, 4 Ottobre 2022
Cronaca Trecate

Trecate, picchia la compagna e poi aggredisce gli agenti

Arrestato un 20enne, che ha cercato di scappare

Ha aggredito la compagna in casa, poi ha cercato di fuggire e ha colpito gli agenti che hanno cercato di fermarlo.

Nella serata di sabato 20 agosto la polizia locale è intervenuta a a Trecate per un episodio di violenza domestica: una donna era stata aggredita e picchiata in casa dal compagno. L'uomo, un cittadino peruviano di 20 anni, H.Z.K.R. le sue iniziali, è poi fuggito in strada, cercando di far perdere le proprie tracce. Gli agenti lo hanno trovato poco dopo e hanno cercato di calmarlo, ma lui ha reagito violentemente, colpendo con pugni al volto e calci al corpo gli agenti, che sono poi riusciti a bloccarlo e arrestarlo.

Nella mattinata di oggi, lunedì 22 agosto, l'uomo è stato sottoposto al processo per direttissima e condannato per resistenza a pubblico ufficiale e rifiuto di indicazioni sulla propria identità personale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Trecate, picchia la compagna e poi aggredisce gli agenti

NovaraToday è in caricamento