rotate-mobile
Mercoledì, 26 Gennaio 2022
Cronaca Trecate

Trecate, tentano di derubare un’anziana con la scusa di vendere biancheria: arrestate due donne

Una vicina di casa ha chiamato gli agenti della polizia locale

Hanno tentato di raggirare e derubare un'anziana, ma sono state fermate.

É successo in via Barassino a Trecate, dove due donne sono entrate nell'appartamento di un'anziana 80enne con la scusa di vendere biancheria. Una vicina però si è insospettita e ha chiamato il comando della polizia locale, che ha inviato sul posto una pattuglia. Gli agenti hanno intercettato le due donne proprio mentre stavano uscendo dall'appartamento per raggiungere la loro auto e fuggire. Le due sono state arrestate e, nella mattinata di venerdì 10 dicembre, sono state processate per direttissima per furto aggravato: l'arresto è stato convalidato e le due sono state condannate agli arresti domiciliari. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Trecate, tentano di derubare un’anziana con la scusa di vendere biancheria: arrestate due donne

NovaraToday è in caricamento