Guasto alla linea elettrica: maxi ritardi per i treni sulla Torino-Milano

E' successo martedì mattina. I convogli in viaggio hanno accumulato ritardi fino a 80 minuti, mentre quattro regionali sono stati cancellati e 14 limitati nel percorso

Foto di archivio

Circolazione in tilt nella mattinata di oggi, martedì 12 febbraio, sulla linea Torino-Milano, dove dalle 10,20 il traffico ferroviario è rallentato a causa di un guasto alla linea di alimentazione elettrica dei treni nella stazione di Torino Porta Nuova.

Il guasto, le cui cause sono in corso di accertamente, non ha permesso l'utilizzo di alcuni binari provocando ritardi lungo diverse linee, tra cui anche la Torino-Milano, utilizzata anche dai pendolari novaresi.

Secondo Rfi, la circolazione sta tornando progressivamente alla normalità. Intanto, i treni in viaggio hanno subìto ritardi fino a 80 minuti. Quattro regionali sono stati cancellati e 14 limitati nel percorso.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Novara usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Grave incidente a Oleggio: auto precipita dalla statale

  • Trecate, donna di 37 anni trovata morta in casa: è omicidio

  • Novara, in corso della Vittoria apre un nuovo supermercato vicino a Esselunga

  • Novara, a Sant'Agabio nascerà un nuovo polo logistico con 400 posti di lavoro

  • Camion perde il carico sull'A26, auto bloccate con le gomme a terra e autostrada chiusa

  • Treni: nuovo sciopero regionale in arrivo a novembre, viaggi a rischio in Piemonte

Torna su
NovaraToday è in caricamento