rotate-mobile
Sabato, 25 Maggio 2024
Cronaca

Treni: rischiano di sparire la Novara-Varallo e la Santhià-Arona

Ad annunciarlo è stata l'assessore regionale ai Trasporti Barbara Bonino: "Stiamo valutando un'eventuale sospensione temporanea dei servizi ferroviari su alcune linee poco utilizzate, nelle quali sperimentare il trasporto tramite bus"

Novità, non buone, per i pendolari novaresi: le linee ferroviarie Novara-Varallo e Santhià-Arona rischiano di sparire completamente.

Lo ha detto l'assessore regionale ai trasporti Barbara Bonino, che ha dichiarato l'intenzione di valutare "un'eventuale sospensione temporanea dei servizi ferroviari su alcune linee poco utilizzate, nelle quali sperimentare il trasporto tramite bus".

Ovviamente quella espressa dall'assessore è soltanto un'ipotesi, che potrebbe però trovare piena applicazione per quanto riguarda le due linee, che già da tempo sono a rischio, e che nei mesi passati sono state drasticamente ridotte.

"Ipotizziamo - ha spiegato l'assessore Bonino - una fase di sei mesi, al termine dei quali ai sindacati verranno illustrati i risultati. I sindacati stessi saranno comunque coinvolti sin da subito nella stesura del disegno di legge di riforma del trasporto pubblico, con la partecipazione ai tavoli di lavoro di tre delegati di loro nomina".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Treni: rischiano di sparire la Novara-Varallo e la Santhià-Arona

NovaraToday è in caricamento