Cronaca

Treni: lunedì arrivano i regionali veloci Fast sulla Torino-Milano

Attivati da Trenitalia su richiesta dell'Agenzia per la mobilità piemontese e finanziati dalla Regione Piemonte, viaggeranno nella stessa fascia oraria dei Frecciabianca soppressi

Entrano in servizio da domani, lunedì 30 gennaio, i primi treni regionali veloci fast sulla linea ferroviaria Torino-Milano. Attivati da Trenitalia su richiesta dell’Agenzia per la mobilità piemontese e finanziati dalla Regione Piemonte, viaggeranno nella stessa fascia oraria dei Frecciabianca soppressi.

Questi treni partiranno da Torino Porta Nuova (alle 5,35 e 7,10) e arriveranno a Milano Porta Garibaldi, con fermate intermedie a Torino Porta Susa, Vercelli, Novara (6,41 e 8,13) e Rho Fiera. Al ritorno i treni partiranno da Milano Porta Garibaldi alle 17,10 e 17,40.

Le tariffe saranno le stesse dei regionali veloci e l’abbonamento costerà circa un terzo rispetto a quello del Frecciarossa. I treni circoleranno soltanto da lunedì al venerdì nei giorni feriali.

Una terza coppia sarà attivata dal 3 aprile ed avrà indicativamente partenza da Torino Porta Nuova alle 6,10 e relativo ritorno da Milano Porta Garibaldi alle 18,11. Per motivi tecnici gli orari sul sito ufficiale di Trenitalia saranno pubblicati solo dal 7 febbraio.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Treni: lunedì arrivano i regionali veloci Fast sulla Torino-Milano

NovaraToday è in caricamento