Domenica, 25 Luglio 2021
Cronaca

Oleggio, ritrovata senza vita la donna scomparsa nelle acque del Ticino

Il suo cadavere è stato recuperato dai vigili del fuoco nel Naviglio Langosco, all'altezza del ponte di Turbigo, nel territorio di Galliate

Foto di repertorio

E' stata ritrovata senza vita la donna scomparsa nelle acque del Ticino, nei pressi del ponte di Oleggio, nella giornata di domenica 28 febbraio.

Il suo cadavere è stato recuperato oggi, giovedì 4 marzo, dai vigili del fuoco nel Naviglio Langosco, all'altezza del ponte di Turbigo, nel territorio di Galliate.

La donna, 57 anni, era scomparsa nel fiume Ticino, nella zona tra Oleggio e la frazione Tornavento del comune di Lonate Pozzolo (Varese), dove era residente.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Oleggio, ritrovata senza vita la donna scomparsa nelle acque del Ticino

NovaraToday è in caricamento