Cronaca

Novara, la truffa: "Suo figlio ha il covid: servono 5mila euro per curarlo"

Tentativo di truffa ai danni di un'anziana

Ennesimo tentativo di truffa ai danni di anziani.

É successo qualche giorno fa a Novara, dove una donna di 87 anni ha ricevuto una telefonata da un sedicente medico: l'uomo al telefono ha detto all'anziana che il figlio della donna era stato ricoverato a causa del covid e che servivano 5mila euro per curarlo. La signora, dopo i primi attimi di preoccupazione, ha avuto la prontezza di spirito di riattaccare il telefono e di chiamare il figlio, che ha confermato di stare bene.

I casi di truffe simili sono sempre più frequenti: qualche tempo fa l'ospedale Maggiore aveva messo in guardia contro le telefonate truffa di finti medici, ricordando che nessun operatore dell'ospedale chiede soldi per le cure, soprattutto al telefono. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Novara, la truffa: "Suo figlio ha il covid: servono 5mila euro per curarlo"

NovaraToday è in caricamento