rotate-mobile
Venerdì, 2 Dicembre 2022
Cronaca Arona

Nondisolopane Arona: l'associazione mette in guardia dalle truffe

La rete di ristorazione solidale comunica ai cittadini che sono giunte segnalazioni circa la presenza di persone che raccoglierebbero offerte a favore dell'organizzazione. Ovviamente si tratta di impostori

Sono sempre più numerose le associazioni di volontariato che vengono utilizzate dai truffatori per estorcere denaro ai cittadini.

L'ennesimo episodio di è verificato ad Arona: l'associazione di ristorazione solidale Nondisolopane ha infatti comunicato di aver ricevuto alcune segnalazioni circa la presenza di persone di nazionalità italiana che raccoglierebbero offerte a favore dell'organizzazione per le strade della città, in particolare davanti alle scuole Marcelline.

"Ovviamente siamo estranei alla cosa - comunicano dalla rete di associazioni aronese - e vi preghiamo di contribuire ad informare tutti che le modalità per sostenere la nostra iniziativa sono esclusivamente tre, ed in particolare: condividere il pasto con noi durante la pausa pranzo; portare offerte direttamente allo spazio creativo Meltin' Pop durante l'apertura di Nondisolopane; tramite un bonifico su C/C intestato a Gli Amici del lago - conto dedicato a Nondisolopane Bnl - Arona, Iban: IT22G0100545130000000000308".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nondisolopane Arona: l'associazione mette in guardia dalle truffe

NovaraToday è in caricamento