rotate-mobile
Cronaca

Falsi messaggi e chiamate per lavorare con TikTok: la nuova truffa online

L'allerta della polizia postale. Come funziona la truffa

Falsi annunci di lavoro inviati, tramite sms e chiamate, da un sedicente Dipartimento delle risorse umane di TikTok.

É questa la nuova truffa segnalata dalla polizia postale: "Numerosi utenti stanno segnalando la ricezione di chiamate e sms truffaldini riguardanti false proposte di lavoro apparentemente provenienti dal Dipartimento delle risorse umane di TikTok. Nel messaggio viene rappresentata la necessità di reclutare urgentemente 100 dipendenti per un lavoro online, con guadagni giornalieri tra i 300 e gli 800 euro. L’utente viene invitato a cliccare su un link fraudolento per aderire all'offerta e ottenere un bonus di 5 euro".

Falso messaggio TikTok truffa

Il consiglio della polizia postale è quello di "non cliccare su link contenuti in messaggi ed email, di non fornire mai informazioni personali e di diffidare di offerte che promettono facili guadagni". Le aziende, avvertono dalla Polposta, "non espletano attività di ricerca e selezione del personale con queste modalità".

Continua a leggere su NovaraToday
Seguici anche su Facebook e sul nostro canale WhatsApp

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Falsi messaggi e chiamate per lavorare con TikTok: la nuova truffa online

NovaraToday è in caricamento