rotate-mobile
Cronaca

Università: Radio 6023 a Pisa, al Festrival delle radio universitarie

La web radio dell'Ateneo del Piemonte Orientale dal 3 al 5 maggio sarà in trasferta in Toscana per l'edizione 2012 del Fru. Radio 6023 è un progetto in continua evoluzione che ogni anno coinvolge sempre più persone

La web radio dell'Università del Piemonte Orientale all'edizione 2012 del Fru, il Festival delle radio universitarie.

Radio 6023, dal 3 al 5 maggio, andrà in trasferta a Pisa per prendere parte all'evento che è diventato ormai un appuntamento fisso. Anche quest'anno, le categorie di concorso sono due, una che premia il miglior speaker, la seconda il miglior format autoprodotto. Lo scorso anno la miglior speaker era una voce di 6023: Elisabetta Sacchi.

Quest'anno la manifestazione si pone l'obiettivo di parlare di sostenibilità: non solo rispetto per l'ambiente, ma anche sostenibilità culturale, sociale e musicale. Per l'edizione 2012 sbarcheranno nella città della torre pendente più di 300 operatori radiofonici universitari provenienti da tutta la penisola: Padova, Catania, Perugia, Salerno, Cosenza, Verona, Napoli, Pavia, Cagliari, Trento, Roma, Piemonte Orientale, Modena e Reggio Emilia, Macerata, Prato, Cesena, Savona, Trieste, Parma, Palermo e Siena. Le prime cinque città hanno ospitato le precedenti edizioni dell'evento, caratterizzando il Fru come un momento di confronto, riflessione, intrattenimento e dimostrazione della forza e dell'importanza dell'università come luogo per la sperimentazione di forme di comunicazione e informazione.

Non solo, il Fru è anche musica: ampio spazio agli artisti emergenti che saranno protagonisti dei concerti a fianco di artisti di rilievo nazionale, ed un mega evento per la finale di Pisa. Tutte le serate saranno a ingresso gratuito. Anche quest'anno, parte il concorso riservato alla musica emergente, che porterà i vincitori ad esibirsi sul palco del Fru 2012.  L'iscrizione al contest è gratuita e aperta a tutte le band e agli artisti emergenti, purché maggiorenni e sul territorio nazionale. Iscrivendosi su www.ustation.it sarà possibile caricare un brano musicale (file audio .mp3) originale, sul portale nella categoria "Fru Contest 2012".

Radio 6023 nasce il 9 maggio 2005 da un'associazione studentesca universitaria, operante presso la sede del Dipartimento di Studi Umanistici di Vercelli, ed in particolare dall'iniziativa di un gruppo di studenti appassionati di radiofonia. La scelta del nome 6023 (Seizeroventitrè) è riferito ad una rielaborazione del numero di Avogadro (6,022·1023).

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Università: Radio 6023 a Pisa, al Festrival delle radio universitarie

NovaraToday è in caricamento