menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Borgomanero, vandali in azione a Villa Zanetta: derubata la sede del Cst

I vandali sono entrati dopo aver forzato una delle porte a vetri affacciate sul parco. Una volta dentro, hanno rovistato dappertutto in cerca di denaro o di oggetti di valore

Vandali in azione nei giorni scorsi a Borgomanero. Ad essere presa di mira è stata Villa Zanetta, sede delle associazioni cittadine

Secondo quanto ricostruito, alcuni individui si sarebbero introdotti nell’edificio dopo aver forzato una delle porte a vetri affacciate sul parco. Una volta all’interno avrebbero quindi scardinato tutte le porte, sia al piano terra che ai piani superiori, rovistando dappertutto in cerca di denaro o di oggetti di valore.

I danni maggiori li ha subiti la sede del Cst (Centro servizi per il territorio Novara - Vco), dove i ladri si sono impossessati di un computer e di un proiettore.

Un analogo episodio si era verificato nell’estate del 2011: in quella circostanza erano stati presi di mira il Centro incontro anziani e il deposito del Banco Alimentare. Sull’accaduto stanno indagando i carabinieri.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus, a Novara apre un nuovo centro vaccinale

Attualità

Coronavirus, da oggi Novara e il Piemonte in zona arancione

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NovaraToday è in caricamento