menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Varallo Pombia: è andato in onda il servizio di Striscia la notizia

E' andato in onda il servizio realizzato dall'inviato del tg satirico a Villa Soranzo riguardo all'annosa questione del lodo Molteni, ma da Roma le risposte non sono arrivate. Oggi alle 10 assemblea pubblica

Dopo svariati appelli alle prime cariche dello Stato, il sindaco Alberto Pilone, per salvaguardare il suo piccolo Comune italiano si è rivolto a Striscia la notizia affinchè l'effetto mediatico sulla questione del gas diventi più forte.

Ieri sera, venerdì 30 ottobre, il servizio registrato il giorno precedente a Villa Soranzo, è andato in onda al tg satirico. L'inviato Riccardo Trombetta prima ha raccolto la testimonianza-appello del primo cittadino che ha ribadito di aver scritto a tutti, da Mattarella alla Boldrini, da Renzi ad Alfano e proprio a quest'ultimo il nuovo inviato di Striscia ha portato la richiesta di Pilone. Purtroppo la "spedizione" romana non ha avuto grandi riscontri, il Ministro dell'Interno non si è concesso ai microfoni di Canale 5. Trombetta è però riuscito a strappare una dichiarzione al suo vice, Filippo Bubbico, che ha promesso di esaminare la documentazione riguardo il contenzioso tra il Comune di Varallo Pombia e la Molteni spa.

Non ci resta che aspettare, anche se il tempo ormai stringe...

Chi se lo fosse perso può anche quardare i nostri fotogrammi:

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus, in Piemonte si potrà fare visita ai pazienti ricoverati in ospedale

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NovaraToday è in caricamento