rotate-mobile
Domenica, 29 Gennaio 2023
Cronaca

“Per avere i soldi deve andare al bancomat”: vendono on line e finiscono truffati

Due novaresi sono stati truffati da falsi acquirenti. Denunciate sei persone

Altre due truffe scoperte dalla Questura di Novara hanno portato alla denuncia di sei persone.

Gli agenti sono risaliti agli autori delle truffe: nei due casi denunciati a Novara tutto parte da un annuncio di vendita inserito dalla vittima in un portale online. Il malcapitato viene contattato da un sedicente acquirente, il quale lo convince a recarsi presso uno sportello bancomat per perfezionare il pagamento. La vittima, in buona fede, si reca presso lo sportello ed esegue le indicazioni telefoniche fornite dell’acquirente. Dopo aver concluso la chiamata, convinto di aver ricevuto i soldi della vendita, si accorge di essere stato truffato e di aver effettuato a sua insaputa dei pagamenti.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

“Per avere i soldi deve andare al bancomat”: vendono on line e finiscono truffati

NovaraToday è in caricamento