Cronaca Viale Giulio Cesare, 137

Viale Giulio Cesare: caldaia nuova ma niente gas, un intero palazzo al freddo

Protagonisti della vicenda i residenti del condominio al civico 137. "Colpa di Eni e di Italgas" spiega l'amministratrice

Caldaia nuova, ma nessun allaccio al gas. É questa la situazione in cui si trovano i residenti di un palazzo in viale Giulio Cesare 137.

A raccontare la storia è l'amministratrice, Ombretta Bastetti. "Il condominio utilizzava l’impianto di riscaldamento del palazzo di fianco fino a questa estate. Per adeguarsi alla normativa vigente, gli abitanti hanno deciso di creare una centrale termica interna con caldaia a condensazione e termoregolazione. Terminati i lavori ho contattato Eni e Italgas per l'allaccio: il 7 settembre è stata firmata l'accettazione dell'incarico, ma nessuno lo ha eseguito".

"A distanza di mesi - prosegue Bastetti - i condomini si trovano con una caldaia nuova ma senza l’opportunità di scaldarsi a causa dei lavori non eseguiti dalla società Italgas. Ho presentato reclami, ma finora nulla è servito". 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Viale Giulio Cesare: caldaia nuova ma niente gas, un intero palazzo al freddo

NovaraToday è in caricamento