"Voci di donna", a Novara torna il festival letterario "in rosa"

Da Daria Bignardi e Alessia Gazzola fino a Marta Morazzoni e Paola Maugeri: un mese di appuntamenti per oltre 20 incontri con grandi scrittrici del territorio e importanti firme nazionali

Tornano a Novara "Voci di donna", il festival letterario al femminile.

La quarta edizione della rassegna d’incontri - organizzata da Libreria Lazzarelli e Libreria La Talpa in collaborazione con Centro Novarese di Studi Letterari, Biblioteca Civica Negroni e Circolo dei Lettori di Torino - è pronta a partire. La manifestazione, che negli anni, si è guadagnata un suo pubblico di affezionati e che ha ospitato le voci "in rosa" più potenti della letteratura italiana contemporanea, diventando un appuntamento fisso e molto atteso, è patrocinata da Comune di Novara e Provincia di Novara, con il supporto della casa editrice Interlinea e il contributo di Novara Mamma.

Da giovedì 5 marzo fino a venerdì 10 aprile Novara e i suoi angoli più preziosi ospiteranno una carovana di "voci" al femminile con qualche incursione maschile "fuori dal coro" che racconteranno il presente nei suoi colori, nelle sue forme, nei suoi equilibri e nelle sue contraddizioni. Ad oggi, "Voci di donna" rimane il primo Festival, in Italia, dedicato alla letteratura al femminile ed è quindi un fiore all’occhiello per il territorio: una kermesse che sceglie di dare spazio e tempo a quella necessità, insita nel genere femminile, di "comunicare", che sia a “voce” o attraverso la parola scritta.

La quarta edizione avrà inizio il 5 marzo, alle 18 alla Biblioteca Civica Negroni, con Marta Morazzoni e il suo "Il fuoco di Jeanne" (Guanda), mentre il giorno successivo, sempre alle 18 ma alla Libreria La Talpa, Giuliana Maria De Medici presenterà il suo "Poesia domestica" (Il Piccolo Torchio).

La settimana successiva, il coro di voci riprenderà a farsi sentire martedì 10 marzo, alle 18 nello Spazio Eventi della Libreria Lazzarelli, con Donata Castoldi e "Cercando la bambina" (Il Piccolo Torchio) per proseguire, poi, con Alessia Gazzola, mercoledì 11 marzo alle 18, nei locali della Biblioteca Civica Negroni e l’inaugurazione della mostra "La Marchesa Colombi: una scrittrice novarese nel mondo" a cura di Silvia Benatti e del Centro Novarese di Studi Letterari giovedì 12 marzo alle 18 in biblioteca.

Il secondo fine settimana del Festival si aprirà sabato 14 marzo alle 18 alla Biblioteca Negroni con Cristina Obber e "L’altra parte di me" (Piemme), mentre domenica 15 marzo, alle 15 nello Spazio Sciapo’ Novara, Margherita Giacobino illustrerà al pubblico "Sorella Outsider" (Il dito e la luna 2014), scritti in prosa della poetessa Audre Lorde, con proiezione di un documentario a cura di Immaginaria Visibilia.

Lunedì 16 marzo, alle 17 negli spazi del Broletto, la scrittrice per l’infanzia Anna Lavatelli presenterà il progetto didattico per bambini tratto dal suo albo "Benvenuto Pomodoro!" (Le Rane Interlinea). Lo stesso giorno, ma alle 18 nello Spazio Eventi della Libreria Lazzarelli, il giornalista Gianni Lucini darà voce alle chanteuses della Francia del primo Novecento attraverso "Luci, lucciole e canzoni sotto il cielo di Parigi" (Segni e Parole). Mercoledì 18 marzo, doppio appuntamento con la "Voce fuori dal coro" di Fabio Genovesi: alle 10,30 il primo appuntamento con gli studenti all’Iti Omar, mentre il pomeriggio alle 18 lo scrittore presenterà il suo "Chi manda le onde" (Mondadori) in Biblioteca. Giovedì 19 marzo, alle 16, la biblioteca, nella Sezione Novarese, ospiterà l’evento, nell’innovativa formula del libroforum, "La gente per bene. Galateo della Marchesa Colombi" a cura di Maria Adele Garavaglia .

Simona Sparaco aprirà, alle 18 di sabato 21 marzo alla Biblioteca Negroni, il terzo fine settimana di "Voci di donna" con il suo ultimo successo "Se chiudo gli occhi" (Giunti) mentre alle 22,30, lo stesso giorno, la voce al femminile si esprimerà, per la prima volta nella storia del Festival, nel canto. La giovane cantautrice Carlot-ta, si esibirà, infatti, in concerto al Circolo Big Lebowski.

Lunedì 23 marzo alle 18 la Libreria La Talpa ospiterà Enrica Tesio e il suo "La verità, vi spiego, sull’amore" (Mondadori), mercoledì 25 marzo alle 18, nello Spazio Eventi della Libreria Lazzarelli, la scrittrice Valentina D’Urbano proporrà "Quella vita che ci manca" (Longanesi) e, il giorno successivo, giovedì 26 marzo, doppio appuntamento con il Festival: alle 10 la scuola media Pier Lombardo ospiterà l’intervento dell’autrice Roberta Invernizzi che andrà ad illustrare agli studenti "gioie e dolori" della professione dello scrittore attraverso il suo "7 Stanze d’alberi e d’acqua" (Effedì), mentre alle 18, nella Sezione Novarese della Biblioteca Negroni avrà luogo il reading "Le donne e la poesia". Reading a cura dei poeti novaresi presentato da Nanni Omodei Zorini; evento realizzato in occasione della Giornata Mondiale della Poesia.

Lunedì 30 marzo alle 10, nell’Aula Magna del Liceo delle Scienze Umane Contessa Tornielli Bellini, protagonista assoluta sarà la voce di Daria Bignardi che incontrerà gli studenti delle scuole novaresi con "L’amore che ti meriti" (Mondadori).

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il mese di aprile si aprirà, giovedì 2 alle 18 alla Biblioteca Civica Negroni, con Antonia Arslan e "La masseria delle allodole" (Rizzoli) e "Il rumore delle perle di legno" (Rizzoli), mentre l’ultimo appuntamento, venerdì 10 aprile alle 18 in Biblioteca Negroni, ospiterà Paola Maugeri e "Las Vegans - Le mie ricette vegane, sane golose e rock" (Mondadori).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Gite fuori porta: tre luoghi da non perdere a due passi da Novara

  • Coronavirus: in Piemonte mascherine obbligatorie anche all'aperto per il ponte del 2 giugno

  • Domodossola: addio alla pianista Alice Severi, ex bambina prodigio della musica

  • Cameri, tutti a guardare il cielo per l’atterraggio delle Frecce Tricolori

  • Novara, le mascherine gratuite si ritirano in farmacia

  • Novara, c'è la data ufficiale di apertura del supermercato Aldi in corso della Vittoria

Torna su
NovaraToday è in caricamento