La ricetta del Persico al burro e salvia

Piatto tipico del Novarese, in particolare della zona dei laghi. Ecco la ricetta tradizionale

Il filetto di Persico al burro e salvia è un piatto tipico del Novarese, in particolare della zona dei laghi.

Ecco la ricetta tradizionale per quattro persone.

Occorre: 600 grammmi di persico pulito, 150 grammi di buro, marinata di olio e succo di limone, 2 uova, pane grattuggiato, 4 patate medie lessate, prezzemolo, salvia, sale e pepe.

Mettere a marinare in olio e succo di limone i filetti di Persico per circa un'ora, per poi sgocciolarli e asciugarli delicatamente. Bagnare i filetti nell'uovo sbattuto e passarli nel pane grattuggiato come per una normale panatura.

In una teglia far cuocere nel burro caldo la salvia e immergervi i filetti di Persico. Cuocere da entrambe le parti fino a quando saranno ben dorati. Una volta cotti, servirli in un piatto con le patate lesse cosparse di prezzemolo fresco e fettine di limone.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Piemonte verso zona arancione: cosa cambia per i novaresi

  • Coronavirus, Cirio: "Per l'1 o il 3 dicembre il Piemonte sarà in zona arancione"

  • Coronavirus, da domenica il Piemonte è zona arancione: cosa è consentito fare

  • Novara, aereo vola basso sulla città: ecco il perchè

  • Coronavirus, nuova ordinanza del ministro Speranza: il Piemonte passa in zona arancione

  • Bambino di 4 anni colpito al volto dal calcio di un cavallo

Torna su
NovaraToday è in caricamento