Cucina

Le ricette della tradizione: la salvia fritta

Un antipasto sfizioso e aromatico facile da realizzare. Riscopriamo insieme la ricetta tradizionale della salvia fritta

Foto di Wolfang Eckert da Pixabay

La salvia è una pianta presente in tutti gli orti e molto gelosa degli spazi in cui si radica. Riscopriamo insieme la ricetta della salvia fritta grazie a "Le Ricette della Tradizione" dell'Atl della Provincia di Novara.

Ingredienti

  • 32 foglie di salvia grosse
  • 50 gr di tonno e 2 acciughe
  • 50 gr di ricotta
  • 1 uovo intero
  • pangrattato q.b.
  • sale e olio q.b.

Preparazione

Pulire le foglie di salvia con un telo inumidito. Per il ripieno, mescolare in una terrina il tonno spezzettato, le acciughe e la ricotta. Spalmare questo composto tra due foglie di salvia, premendo poi bene i bordi per far sì che non si aprano in fase di cottura. Sbattere un uovo con un pizzico di sale e impanare le foglie di salvia con uovo e pangrattato. Friggerle in abbondante olio caldo. Scolarle su un foglio di carta assorbente e servirle calde con un po' di sale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Le ricette della tradizione: la salvia fritta

NovaraToday è in caricamento