rotate-mobile
Lunedì, 26 Febbraio 2024
Economia

Novara, dal Comune un aiuto economico per i nuovi negozi e locali aperti in città

Il bando è dedicato alle attività costituite e avviate in città dal 1° novembre 2022 al 31 ottobre 2023. Come richiedere il contributo

Il Comune di Novara dà una mano ai nuovi negozi e locali aperti in città nell'ultimo anno.

La Giunta ha infatti approvato le linee di indirizzo per la concessione di contributi economici a sostegno di attività costituite ed avviate nel territorio del comune da nuovi imprenditori dal 1° novembre 2022 al 31 ottobre 2023.

"Il contributo previsto - spiega la vicesindaca e assessora al Commercio Marina Chiarelli - è finalizzato a sostenere le piccole e medie imprese di nuova costituzione promosse da neo imprenditori sul territorio cittadino. Questo per dare un aiuto nella copertura delle spese che necessariamente si devono affrontare al momento dell'attivazione di nuovi esercizi e per incentivare ovviamente la nascita di nuove imprese".

Il contributo è coperto da una dotazione finanziaria di 16mila euro totali, di cui 8mila euro saranno destinati alle neo imprese femminili. Potranno partecipare al bando, che verrà pubblicato in questi giorni, le attività con codice
Ateco prevalente o primario relativo ad uno dei seguenti settori: commercio al dettaglio (esercizi di vicinato); somministrazione al pubblico di alimenti e bevande (bar e ristoranti); acconciatori; estetisti; artigiani alimentari e non alimentari.

Le domande verranno esaminate con la modalità "a sportello", e cioè in base all'ordine cronologico di presentazione.

Continua a leggere su NovaraToday

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Novara, dal Comune un aiuto economico per i nuovi negozi e locali aperti in città

NovaraToday è in caricamento