Esportazioni novaresi: vendite all’estero in aumento del +5% nell’anno 2018

Sul fronte dell'import, il Novarese registra un incremento pari al +8,4%, superando, in termini di valore delle merci, i 2,8 miliardi di euro

Maurizio Comoli, presidente della Camera di Commercio di Novara

Andamento positivo per le esportazioni novaresi nel 2018: tra gennaio e dicembre le vendite all’estero dei prodotti made in Novara hanno superato i 5,2 miliardi di euro, registrando un aumento del +5% rispetto allo stesso periodo del 2017.

Sul fronte dell’import, il Novarese registra un incremento pari al +8,4%, superando, in termini di valore delle merci, i 2,8 miliardi di euro. Il saldo della bilancia commerciale si mantiene dunque positivo e pari a 2,3 miliardi di euro, come registrato nello stesso periodo del 2017.

"I dati relativi all’anno 2018 confermano il ruolo trainante dell’export per l’economia provinciale e il trend positivo delle nostre esportazioni - commenta Maurizio Comoli, presidente della Camera di Commercio di Novara - La performance novarese, che supera sia la variazione regionale, pari al +0,4%, sia quella nazionale, pari al +3,1%, rappresenta infatti un ulteriore incremento in confronto al valore dello scorso anno, già in crescita del +6,5% rispetto al 2016".   

Il risultato novarese è sostenuto dall’incremento delle vendite oltre confine dei prodotti manifatturieri, che rappresentano la quasi totalità delle esportazioni provinciali, con risultati diversificati, quanto a intensità di crescita, rispetto ai diversi comparti. 

Analizzando l’export delle principali attività economiche si osserva infatti una variazione lievemente positiva, pari al +0,4%, per macchinari e apparecchiature (in cui risultano inclusi rubinetteria e valvolame), che si confermano il comparto più rilevante, con un’incidenza sull’export provinciale del 28,1%.

Decisamente brillante, invece, la performance delle sostanze e prodotti chimici (+17,4% su base annua), che si trovano al secondo posto nella classifica provinciale delle vendite all’estero, con un’incidenza superiore al 16,5%.

Segno più anche per i prodotti del tessibile-abbigliamento (accessori inclusi), caratterizzati da un incremento delle vendite del +2,6% e collocati al terzo posto, con una quota che sfiora il 10%.

In netto aumento appare il comparto dei mezzi di trasporto che, con una crescita del +22,9%, mantiene la quarta posizione per rilevanza dell’export, raggiunta nel corso del 2018 grazie all’ottima performance della sua componente più significativa, costituita da “Aeromobili, veicoli spaziali e relativi dispositivi”, superando i prodotti alimentari, protagonisti anch’essi di un incremento positivo (+9,1%). 

Per quanto riguarda i mercati di sbocco, l’Unione Europea si conferma la principale destinazione delle merci novaresi, con una quota pari al 61,7% dell’export. La performance dei mercati comunitari appare positiva e in linea con la media provinciale, registrando una crescita delle esportazioni del +4,9%.

Guardando ai singoli Paesi si riscontra un vivace aumento, pari al +7,9%, delle vendite dirette in Germania, primo mercato dell’export novarese. Aumentano anche le esportazioni verso la Francia (+4,3%), secondo mercato di riferimento, con variazioni positive anche per Regno Unito (+3,2%), Polonia (+3,6%) Belgio (+15,7%) e Cechia (+2,6%), mentre flettono quelle verso Spagna (-4,4%) e Paesi Bassi (-4,9%).

In merito alle vendite dirette verso i Paesi extra-UE 28 si registra un aumento complessivo del +5,2%, con un vivace incremento dell’export con destinazione U.S.A. (+25,3%), trainato dalla componente aerospazio, che rappresenta il 43% delle vendite oltre oceano, mentre si riscontra un calo verso il mercato svizzero (-11,5%).

Potrebbe interessarti

  • 5mila trapianti di rene eseguiti in Piemonte: l'ultimo a Novara

  • Come smettere di fumare in dieci passi

  • I 3 migliori spioncini digitali per porte blindate

  • Il potassio: dove trovarlo e i benefici

I più letti della settimana

  • Motociclista novarese di 25 anni muore in un incidente in Calabria

  • Novara, le baby gang tengono in ostaggio la zona del Carrefour di viale Giulio Cesare

  • Giovane novarese scomparso in Spagna: l'appello della famiglia

  • Incidente a Trecate, frontale prima dell'alba sulla provinciale: le auto prendono fuoco

  • Cosa fare in città: gli appuntamenti del fine settimana di Ferragosto

  • Ritrovato il giovane novarese scomparso in Spagna: sta bene

Torna su
NovaraToday è in caricamento