menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Dalla Camera di Commercio 120mila euro per le imprese novaresi

Nuovo bando di contributo per sostenere gli investimenti in certificazioni

La Camera di Commercio di Novara mette a disposizione contributi a fondo perduto per un ammontare pari a 120mila euro a favore delle imprese del territorio che investano nella prima introduzione di certificazioni volontarie di sistema o per il primo ottenimento di certificazioni di prodotto o di servizio.

Per favorire la corretta compilazione delle domande, che potranno essere presentate a partire dal 1° dicembre, è previsto un incontro tecnico di illustrazione del bando e della modulistica nel pomeriggio di martedì 15 novembre, alle 14, presso la sede camerale in via Avogadro 4.

"Con questo bando vogliamo dare alle imprese l’opportunità di concretizzare progetti e investimenti - ha commentato Cristina D'Ercole, segretario generale della Camera di Commercio - spesso rimandati a causa delle difficoltà economico-finanziarie, ma che possono invece favorire quel cambiamento necessario per continuare a crescere e a competere. Rispetto alle precedenti edizioni sono state introdotte modifiche tecniche significative, al fine di rendere la gestione delle pratiche più semplice e veloce, a vantaggio delle imprese richiedenti".

In particolare è stata semplificata la documentazione da produrre ai fini dell’ottenimento del contributo, modificando la modalità di presentazione della domanda, con completo passaggio a procedura telematica e possibilità di avvalersi di soggetto delegato.

Il bando è destinato alle imprese del territorio iscritte come attive al registro delle imprese della Camera di Commercio di Novara e in regola con il pagamento del diritto annuale.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus, il Piemonte resta in zona arancione

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Economia

    Dopo Borgomanero, McDonald's arriva anche a Oleggio

  • Attualità

    Coronavirus, come procedono i vaccini in Piemonte?

Torna su

Canali

NovaraToday è in caricamento