rotate-mobile
Economia Borgomanero

A Borgomanero arriva "Borgo shopping": un concorso a premi per sostenere i negozi della città

Acquistando nelle attività commerciali locali, i cittadini potranno vincere buoni acquisto da 10, 20 e 30 euro

Risollevare il commercio dopo i difficili anni della pandemia e della crisi economica. E’ questo l'obiettivo di "Borgo shopping - affari d'autunno", la proposta lancata dall'assessorato al Commercio del Comune di Borgomaero insieme ad Ascom e Distretto urbano del commercio.

L'iniziativa parte giovedì 3 novembre, durerà un mese, e prevede la possibilità di vincere, facendo shopping nei negozi della città, buoni acquisto da 10, 20 e 30 euro da spendere negli stessi negozi. Il progetto, che ha visto il coinvolgimento di numerosi commercianti, si basa su una formula molto semplice: acquistare in un negozio aderente all’iniziativa, registrarsi al sito www.borgomaneroshopping.it o inquadrare (attraverso lo smartphone) il QR code ed accedere direttamente al sito stesso; seguire le istruzioni, fotografare e conservare lo scontrino di acquisto; ogni codice rilasciato dal sistema concorre all’iniziativa e immediatamente si ha la risposta. In caso di vincita, il buono può essere speso in uno dei negozi convenzionati entro il 15 dicembre.

"E’ nostra intenzione - ha sottolineato l’assessore al Commercio del Comune di Borgomanero Anna Cristina - dare un segnale di attenzione da parte del Comune verso le attività commerciali attraverso la consapevolezza che occorre fare sistema tra gli operatori commerciali per offrire una accoglienza e servizi qualificati. Così facendo i negozi possono realizzare un circuito, per un commercio di tradizione ma che guarda al consumatore con modernità".

"Non c’è dubbio che il terziario svolge un ruolo centrale per la vitalità delle città, e in particolar modo per Borgomanero - puntualizza Cristina -. Le relazioni instaurate tra l’esercizio commerciale e il cittadino diventano un’esperienza di acquisto connessa ad una città animata, viva, in cui la rete commerciale rappresenta un elemento vitale e strutturale per l’intera comunità".

"L’iniziativa - ha aggiunto Luigi Laterza, consigliere comunale e presidente Ascom cittadino - s’inquadra nel contesto di rilancio del commercio cittadino, da troppo tempo in sofferenza anche a causa della pandemia e delle recenti vicende economiche che investono complessivamente il sistema; l’idea è di continuare a proporre nuove soluzioni".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A Borgomanero arriva "Borgo shopping": un concorso a premi per sostenere i negozi della città

NovaraToday è in caricamento