rotate-mobile
Economia Centro / Via degli Avogadro

La Camera di Commercio di Novara sostiene le reti d'impresa

Sarà presentato giovedì 26 gennaio il bando volto a incentivare e sostenere le imprese nella fase di start up, ideato da Unioncamere Piemonte e le Camere di Commercio provinciali

Per incentivare la creazione di nuove reti d’impresa, Unioncamere Piemonte e le Camere di Commercio provinciali hanno indetto un bando volto a sostenere le imprese nella fase di start up grazie all’abbattimento dei costi relativi a consulenze professionali e studi di fattibilità.

Anche l'ente camerale di Novara ha aderito al progetto “Reti di impresa in Piemonte: aggiungere competitività al territorio”. Il bando sarà quindi presentato giovedì 26 gennaio, alle ore 10,15 presso la sede della Camera di Commercio in via Avogadro.

L'incontro si aprirà con i saluti di Paolo Rovellotti, presidente dell’Ente camerale novarese, e di Paolo Bertolino, segretario generale di Unioncamere Piemonte.

Seguiranno le relazioni del notaio Francesco Pene Vidari, dell’avvocato Carlo Re e del commercialista Gianluca Odetto sul tema del contratto di rete e le reti d’impresa. Sarah Bovini di Unioncamere Piemonte illustrerà, invece, l’attuale scenario italiano relativo all’adozione del contratto di rete, presentando il bando promosso dal sistema camerale piemontese per il sostegno alle reti d’impresa.

"Il progetto è finalizzato a sostenere i processi d’integrazione tra imprese - ha spiegato Paolo Rovellotti - allo scopo di supportare processi di riorganizzazione delle filiere, di incrementare l’efficienza e lo sviluppo commerciale delle imprese e la loro capacità innovativa. In particolare, si intende sostenere la crescita dei raggruppamenti di imprese costituiti nel corso del 2011/2012, o in fase di attivazione, secondo la forma del contratto di rete, volto a potenziare la forza contrattuale delle imprese e ad accrescerne la competitività sui mercati nazionali ed internazionali per reagire alle difficoltà connesse alla congiuntura economica".

Le richieste di contributo, sulla base della modulistica disponibile sul sito della Camera di Commercio di Novara www.no.camcom.gov.it e di Unioncamere Piemonte www.pie.camcom.it/reti_impresa, dovranno essere inviate tra il 15 gennaio e il 31 marzo 2012 in modalità telematica all’indirizzo di posta certificata segreteriaunioncamerepiemonte@legalmail.it.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Camera di Commercio di Novara sostiene le reti d'impresa

NovaraToday è in caricamento