rotate-mobile
Lunedì, 3 Ottobre 2022
Economia Centro

"La mediazione, una soluzione intelligente delle controversie"

Giovedì 27 ottobre la Camera di Commercio di Novara presenta applicazioni e vantaggi del servizio di mediazione. Appuntamento alle ore 14,30 presso la Sala Congressi di Palazzo Orelli

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di NovaraToday

Caratteristiche e opportunità del servizio di mediazione, la procedura di risoluzione delle controversie civili e commerciali alternativa alla giustizia ordinaria, saranno al centro del seminario in programma giovedì 27 ottobre, dalle ore 14,30 alle 18 presso la Sala Congressi di Palazzo Orelli, in via Ravizza 8, a Novara.

L’evento “La Mediazione: una soluzione intelligente delle controversie” è organizzato dalla Camera di Commercio di Novara, in collaborazione con l’Azienda Speciale intercamerale Adr Piemonte, e rientra tra le iniziative promosse dal sistema camerale in occasione dell’ottava Settimana della Conciliazione, che quest’anno si svolgerà da lunedì 24 a domenica 30 ottobre.

L’incontro si aprirà con l’intervento di Paolo Rovellotti, presidente della Camera di Commercio di Novara, e del segretario generale Cristina D’Ercole, la quale illustrerà lo sviluppo del servizio di mediazione civile e commerciale nel sistema camerale. Le novità della procedura, alla luce del Decreto Legislativo 28/2010, saranno presentate da Diego Belletti, avvocato e mediatore Adr Piemonte, mentre il notaio Fabio Auteri interverrà sul ruolo della mediazione nei diritti reali. A spiegare gli aspetti fiscali della mediazione sarà, invece, Giovanni Varallo, presidente dell’Ordine dei Commercialisti ed Esperti Contabili di Novara.

Con la mediazione è possibile risolvere una lite tra imprese, consumatori o tra un’impresa e un consumatore con l’aiuto del mediatore, una figura super partes che ha il compito di facilitare il dialogo e condurre il contenzioso a una soluzione amichevole, soddisfacente e condivisa. Nessuna decisione viene imposta: se la mediazione va a buon fine le parti sottoscrivono un accordo che ha il valore di un contratto. Se ciò non avviene, possono abbandonare il procedimento in qualsiasi momento e rivolgersi al giudice ordinario.        

Per iscriversi al convegno e ricevere maggiori informazioni sul servizio di mediazione è possibile rivolgersi alla Camera di Commercio, chiamando il numero di telefono 0321.338285, oppure scrivendo all'indirizzo di posta elettronica mediazione@no.camcom.it, o consultando il sito camerale www.no.camcom.gov.it alla sezione “Tutela impresa e consumatori”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"La mediazione, una soluzione intelligente delle controversie"

NovaraToday è in caricamento