Giovedì, 13 Maggio 2021
Economia

Dopo il "Cannavacciuolo Cafè & Bistrot" lo chef di Villa Crespi apre una pasticceria in città

Lo chef stellato ha rilevato la storica pasticceria Recalchi di via Giotto

Lo chef Cannavacciuolo all'inaugurazione del suo "Cafè & Bistrot" a Novara

Dopo il suo "Cannavacciuolo Cafè & Bistrot", inaugurato nell'ottobre del 2015 all'interno dei locali dell'ex Bar Coccia, lo chef stellato di Villa Crespi ha deciso di investire nuovamente nella città di Novara.

Antonino Cannavacciuolo ha infatti deciso di rilevare la Recalchi, storica pasticceria novarese che ha chiuso lo scorso marzo dopo una lunga attività.

Nella pasticceria di via Giotto lo chef stellato aprirà la sua "Cannavacciuolo Bakery". 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dopo il "Cannavacciuolo Cafè & Bistrot" lo chef di Villa Crespi apre una pasticceria in città

NovaraToday è in caricamento