menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto di repertorio

Foto di repertorio

Coronavirus, a Borgomanero il mercato del venerdì ancora in forma ridotta

Gli operatori commerciali hanno richiesto di posticipare la ripartenza integrale in attesa della riapertura degli esercizi di somministrazione

A Borgomanero il mercato del venerdì resta in forma ridotta.

Lo ha comunicato il Comune in una nota stampa, spiegando che in viale Don Minzoni saranno  presenti solo i banchi degli alimentaristi e dei venditori di piantine e sementi.

A chiederlo nel tardo pomeriggio di lunedì 18 maggio, al sindaco Sergio Bossi e all’assessore al Commercio Annalisa Beccaria, sono state le associazioni di categoria e i rappresentanti degli ambulanti. Gli operatori commerciali hanno infatti richiesto di posticipare la ripartenza
integrale del mercato del venerdì, in attesa della riapertura degli esercizi di somministrazione (bar e ristoranti).

All’incontro erano presenti i rappresentanti delle associazioni di categoria dei commercianti su area pubblica: Luigi Minicucci (Confesercenti), Diego Frigerio (Fiva - Confcommercio) e i rappresentanti degli ambulanti Bruna De Carli, Davide Grazioli, Massimiliano Nozza, Sandro Provini, il comandante della polizia locale Ettore Tettoni e Roberto Fornara dell’ufficio Commercio del Comune.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus, in Piemonte si potrà fare visita ai pazienti ricoverati in ospedale

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NovaraToday è in caricamento