rotate-mobile
Economia

"Donne made in Italy", storie di imprenditoria femminile a Novara

Con questa iniziativa, in programma venerdì 20 marzo, prende il via il programma di iniziative del Comitato per la promozione dell'imprenditoria femminile della Camera di Commercio

Partirà venerdì 20 marzo la prima iniziativa del programma di attività promosso dal Comitato per la promozione dell’imprenditoria femminile della Camera di Commercio di Novara. "Donne Made in Italy - Food & Wine: storie di imprenditoria femminile tra vita privata e lavoro" è il titolo dell’appuntamento, che si svolgerà a Novara alle ore 18 presso Casa della Porta in via Canobio 6, sede gentilmente concessa dal Comune di Novara.

Protagoniste dell’incontro saranno le imprenditrici Luisa Caldarola (Caldarola Pasticcerie S.r.l. - Novara), Paola Conti (Cantine del Castello - Maggiora), Maddalena Francese (Cascina Canta - Gionzana) e Cristina Marcone (D&C S.n.c. “Sapori in Corso”  – Novara) che racconteranno le proprie testimonianze introdotte dalla giornalista Anna Carluccio e accompagnate da testi letti dall’attrice Chiara Petruzzelli.

"Con queste testimonianze - ha spiegato Anna Ida Russo, presidente del Comitato per l’imprenditoria femminile - vogliamo offrire un esempio e uno stimolo per coloro che vogliono mettersi in gioco ed avviare un’attività d’impresa. Le altre iniziative in programma per i prossimi mesi, in vista del rinnovo del Comitato ad ottobre, prevedono concrete opportunità di crescita professionale, a partire dall’ambito del commercio elettronico, considerato l’interesse e il successo del progetto E-commerce chiavi in mano che si è recentemente concluso".

Particolare attenzione sarà dedicata ad aspiranti imprenditori attraverso un percorso formativo rivolto in primis a donne e disoccupati durante il quale verranno illustrate le misure di agevolazione pubblica destinate all’imprenditorialità, approfondendo aspetti quali la fattibilità dell’idea imprenditoriale, la stesura preliminare di un Business Plan e l’accesso al credito.  

Non mancherà una nuova edizione del "Premio Impresa: Femminile Singolare", iniziativa dedicata alle imprese femminili particolarmente meritevoli sotto il profilo dell’innovazione, dell’internazionalizzazione, della tutela ambientale o della conciliazione dei tempi di vita e lavoro, con riconoscimenti anche per imprese non femminili che si siano distinte per la miglior manager donna e per efficaci politiche di worklife balance.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Donne made in Italy", storie di imprenditoria femminile a Novara

NovaraToday è in caricamento