Novara, finanziamenti agevolati per imprese e artigiani

L'iniziativa promossa dal Comune di Novara e garantita da Confidi Systema!

Da oggi è possibile per imprenditori ed artigiani che rispondano ai requisiti previsti richiedere finanziamenti agevolati grazie all’iniziativa promossa dal Comune di Novara e garantita da Confidi Systema!.

Dal sito del Comune di Novara (https://www.comune.novara.it/it/articolo/accesso-al-credito/31470), è possibile accedere al link di Confidi Systema! dove sono elencate le modalità e i parametri obbligatori richiesti per ottenere l’accesso al credito. Sarà sufficiente mandare una mail o telefonare a Confidi attraverso i recapiti forniti al suddetto link per essere contattati da un responsabile e predisporre con il suo aiuto tutta la documentazione necessaria e richiesta per l'ammissione al credito.

“E’ un’operazione importante, promossa dall’amministrazione comunale e finalizzata ad iniettare liquidità nel tessuto economico di Novara – spiega l’assessore al Bilancio Silvana Moscatelli - L’emergenza sanitaria e il conseguente lockdown hanno causato pesanti ripercussioni sulle attività economiche. Abbiamo adottato altre iniziative per dare un po’ di sollievo agli operatori economici; quest’ultima, aiuterà ulteriormente commercianti, artigiani e piccoli imprenditori ad avere un facile e veloce accesso al credito, dando loro il tempo necessario per superare eventuali difficoltà e riprendersi”.

L'avviso è rivolto alle micro e piccole imprese dei Settori Commercio e Artigianato con sede legale in Provincia di Novara e almeno un'unità operativa attiva nel territorio del Comune di Novara.
Le imprese potranno attivare finanziamenti del valore minimo di € 10.000,00 e del valore massimo di € 40.000,00 e di durata massima di 72 mesi, di cui 24 di pre-ammortamento. Tutti i rapporti, dalla presentazione della domanda di finanziamento alla gestione della relativa pratica, saranno tenuti dall'impresa esclusivamente con il soggetto gestore Confidi Systema!, che fornirà anche tutte le necessarie informazioni e tutta la dovuta assistenza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Cirio: "Piemonte in zona arancione", ma gli ospedali sono al limite e non si fanno tamponi agli asintomatici

  • Coronavirus, Piemonte verso zona arancione: cosa cambia per i novaresi

  • Coronavirus, il Piemonte resta in zona rossa: prorogate al 3 dicembre tutte le misure di contenimento

  • Coronavirus: +2641 casi in Piemonte, a Novara ricoveri in risalita

  • Coronavirus, all'ospedale di Novara 238 ricoverati e 5 decessi

  • Coronavirus, cinque decessi tra Novara e Borgomanero: i ricoverati in provincia sono 354

Torna su
NovaraToday è in caricamento