menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Giovanni Chiò è il nuovo presidente di Confagricoltura Novara-Vco

Imprenditore agricolo di San Pietro Mosezzo, conduce con la famiglia la Cascina Motta

L’assemblea di Confagricoltura Novara-Vco che si è riunita on-line giovedì 18 febbraio ha eletto presidente per acclamazione Giovanni Chiò, imprenditore agricolo di San Pietro Mosezzo che conduce con la famiglia la Cascina Motta.

Giovanni Chiò con i genitori e i fratelli ha avviato una svolta innovativa all’azienda, avviandola all’agricoltura di precisione e diversificando la coltivazione con le produzioni biologiche, prevalentemente risicole.

Il neo presidente subentra nell’incarico a Paola Battioli, che ha ricevuto i ringraziamenti di Confagricoltura per il costante impegno dimostrato nell’attivita? sindacale durante i suoi due mandati ai vertici dell’associazione di categoria.

Giovanni Chiò, 34 anni, è stato presidente dell’Anga - Associazione dei Giovani Agricoltori di Confagricoltura Novara per poi rivestire la carica a livello regionale e per far parte, subito dopo, della compagine nazionale. Esperto risicoltore, ha sviluppato la propria attività anche in ambito professionale nel campo della consulenza sull’agricoltura di precisione.

Ad affiancarlo durante i prossimi quattro anni di mandato ci saranno i vicepresidenti Alessandro Ariatta, Giuseppe Ferraris e Claudio Melano, con i consiglieri Marco Castelli, Daniele Mainardi, Christian Massara, Cesare Mercalli e Cesare Rossino.

"Ci impegneremo - ha dichiarato Giovanni Chio? - per sostenere le imprese che rappresentiamo, per stare al passo con i tempi impiegando energie e risorse per un’agricoltura di qualita? che sappia generare reddito, nell’ambito di progetti di filiera sempre piu? orientati all’innovazione e all’export".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Economia

    Dopo Borgomanero, McDonald's arriva anche a Oleggio

  • Attualità

    Coronavirus, come procedono i vaccini in Piemonte?

Torna su

Canali

NovaraToday è in caricamento